Strumenti e officina

Strumenti di fissaggio


Barre di leva, palanchini, pizzicotti, barre piatte e zampe di gatto; quelli sono i nomi di alcuni dei robusti strumenti in acciaio che tirano chiodi, fanno leva su tavole ed eseguono altri compiti di demolizione. Un produttore arriva al punto di chiamare il suo piede di porco un "Bar di rinnovamento".

Molti di questi strumenti appartengono alla cassetta degli attrezzi completamente attrezzata. Risparmiano l'usura del martello da carpentiere quando si tirano chiodi di grandi dimensioni, nonché i muscoli del braccio e della schiena. La leva fornita da una barra di demolizione rende possibili numerosi lavori di demolizione, a volte facili. Se usati con cura, alcuni di essi (in particolare la barra piatta) possono rimuovere intatti pezzi di legno abbastanza delicati, consentendo la ricostruzione e la ricostruzione.

Flat Bar. La barra di leva o la barra delle meraviglie, come è noto anche questo strumento, è realizzata in acciaio piatto. Tipicamente larga due pollici e lunga quindici pollici, la barra piatta è uno strumento prezioso per separare elementi in legno che sono stati inchiodati tra loro.

A differenza della barra di presa (che, data la sua mole e forma, è bruta e difficile da maneggiare delicatamente), la barra piatta può, se usata con cura e pazienza, aiutare a smantellare delicati oggetti in legno causando un minimo danno. Le sue estremità sono smussate e dentellate e possono essere guidate tra le assicelle, ad esempio, e quindi possono essere utilizzate per separarle. Le unghie possono essere rimosse utilizzando una delle tacche o il foro a forma di lacrima nel centro della barra.

Wrecking Bar. Realizzata in acciaio a sezione ottagonale, la barra di demolizione ha una lama appiattita a un'estremità e una forma a gancio e artiglio all'altra. Sebbene venduto in diverse dimensioni da uno a quattro piedi di lunghezza, nessuna delle sue incarnazioni è uno strumento delicato o fragile.

La barra di pizzico, come è anche comunemente noto, è destinata a demolire. È progettato in modo da poter martellare l'estremità ad uncino, spingendo la lama dall'altra tra gli elementi in legno. La lunghezza della barra offre quindi una leva per staccare il legno. L'artiglio all'estremità curva può anche essere usato per rimuovere le unghie; ancora una volta, la lunghezza dello strumento offre una leva sufficiente per rendere relativamente facile la rimozione anche di unghie di grandi dimensioni.

La barra di demolizione appartiene alle cassette degli attrezzi di quasi tutti i falegnami, anche se il piano è solo quello di tentare nuove costruzioni. Come ogni falegname esperto ti dirà, gli errori vengono commessi anche dai veterani; e la barra di demolizione è molto utile per annullare inquadrature grossolane o per lavori di demolizione di piccole, medie o grandi dimensioni. Insieme a suo cugino la barra piatta, la barra di demolizione è uno strumento che non sembra essenziale, finché non è l'unico che lo farà. Come un piede di porco (uno strumento di demolizione su larga scala senza gancio all'estremità), la barra di demolizione può anche essere utilizzata come leva per sollevare oggetti pesanti come pietre o macchinari. Per la maggior parte degli scopi, una barra da demolizione da 24 pollici si dimostrerà adeguata.

Estrattore di chiodi. Ai nostri tempi, questi strumenti pratici sono noti come estrattori per unghie, ma il nonno di tuo nonno li avrebbe conosciuti come tenaglie da falegname. Realizzata in acciaio (o, nel caso di antichi estrattori per unghie, di ferro), la testa piatta dell'utensile è posizionata a filo con una superficie di legno per rimuovere chiodi, chiodi o persino viti serrate nelle ganasce diritte.

Gli estrattori per unghie sono particolarmente utili in spazi ristretti o angoli in cui un martello da carpentiere non ha spazio per lavorare. L'estrattore di chiodi è uno strumento multiuso, in quanto può anche essere utilizzato per guidare i chiodi, usando l'esterno appiattito della sua testa. Gli estrattori per unghie si trovano in diverse dimensioni, in genere da circa sei a dieci pollici di lunghezza.

Uno strumento correlato, chiamato pinza per tagliare le estremità, ricorda da vicino gli estrattori di chiodi, tranne per il fatto che le ganasce sono affilate per tagliare chiodi, fili o altri oggetti metallici.

Zampa di gatto. Se la barra di leva è il bulldog degli strumenti di demolizione, allora questo è un tomcat duro. È una barra di leva più piccola e progettata per tirare le unghie (da cui uno dei suoi soprannomi, l'estrattore di unghie). Alcune varietà hanno una maniglia su un'estremità, altre hanno una superficie sottile e piatta, una versione più delicata del gancio su una barra piatta. Altri ancora hanno artigli ad entrambe le estremità, uno allineato con l'albero dello strumento, l'altro con un angolo di 90 gradi rispetto ad esso. Gli artigli su una zampa di gatto sono di solito a forma di cucchiaio.


Guarda il video: Banco da lavoro ::: Sistemi di fissaggio (Gennaio 2022).