Case storiche e altro

The Second Empire House

The Second Empire House



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Una sola caratteristica distingue la casa del Secondo Impero: il suo tetto a padiglione a doppia falda. Dalla grondaia, il tetto si alza ripidamente, quindi diventa quasi piatto (e invisibile dal basso) mentre si estende al centro dell'edificio. L'inclinazione più ripida del tetto ha in genere più abbaini in modo che l'attico della casa sia essenzialmente un terzo piano.

Questa configurazione è nota come tetto mansardato, che prende il nome dal designer francese del XVII secolo Francois Mansard. La sua popolarità del diciannovesimo secolo, tuttavia, deve la sua presenza alle ali con tetto a mansarda aggiunte al Louvre negli anni 1850, quando Napoleone III era imperatore di Francia. Questo ci riporta al punto di partenza, dato che il suo regno era noto come Secondo Impero. In America, il design, sebbene basato su prototipi precedenti, era considerato un'eco molto contemporanea di uno stile parigino moderno, piuttosto che un'allusione a uno precedente.

Il tetto della mansarda si trova più spesso nelle case a due piani. L'impronta è generalmente quadrata o rettangolare, anche se alcuni esempi sono a forma di L e altri hanno una torre al centro. Le staffe in genere supportano gli strapiombi della grondaia e altri dettagli assomigliano a quelli della casa italiana. L'ingresso di solito presenta una doppia porta e le finestre sono alte e strette, in genere due doppi.

La casa del Secondo Impero divenne particolarmente popolare nelle città. I due piani principali più un piano attico alto hanno prodotto una quantità sorprendente di spazio abitativo per le dimensioni dell'impronta, un design efficiente che ha reso lo stile adatto per restringere i lotti in città con luce e spazio limitati. Queste case erano popolari nelle città manifatturiere emergenti nei decenni successivi alla guerra civile. In effetti, per alcuni anni queste case furono definite costruite in "General Grant Style" a causa della loro popolarità durante la presidenza di U. S. Grant, quando molti edifici amministrativi a Washington, DC, furono costruiti nello stile del Secondo Impero.

NOTE DEL REMODELER: La tipica casa del Secondo Impero è grande e confortevole, riflettendo la crescente ricchezza della nazione americana negli anni successivi alla Guerra Civile. Il tetto di una casa del Secondo Impero lo distingue, ma quello stesso tetto è spesso una sfida costosa per il suo proprietario. Spesso, i tetti erano originariamente coperti con ardesia multicolore o lastre di latta, che sono entrambe costose da mantenere o sostituire. Qualsiasi lavoro sul tetto di una seconda casa dell'Impero sarà probabilmente costoso. Tuttavia, mantenere il carattere originale è importante: la sostituzione di un tetto policromo originale con tegole di asfalto non rende giustizia all'edificio, specialmente se la pendenza più ripida del tetto è svasata o curva, come fanno molti tetti a mansarda.

Al culmine della popolarità della casa del Secondo Impero negli anni 1860 e 1870, i tetti a mansarda erano anche una scelta popolare per il rinnovamento delle case precedenti. Gli spazi sotto l'alta linea del tetto offrivano uno spazio abitativo utile, quindi inquadrare un nuovo tetto a mansarda in cima a una casa esistente potrebbe aggiungere considerevole spazio abitativo alla casa.


Guarda il video: Iconic Home Design. Second Empire (Agosto 2022).