Altre stanze

L'ultima parola: la mia sfida all'asilo “verde”

L'ultima parola: la mia sfida all'asilo “verde”



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Ho avuto 8 settimane e $ 2.000 per trasformare il nostro magazzino in un vivaio verde. Dopo aver levigato, dipinto, forato e fatto uno spettacolo di me incinta di 9 mesi, ho finito con 2 giorni di anticipo e $ 94 in meno sul budget. Ricordo che, quando ho finito, mi sono guardato attorno al nido e ho detto al bambino che ero finalmente pronto, ora poteva venire. Maximus Rhys Claburn arrivò la mattina dopo.

La gravidanza mi ha reso più cauto e più pazzo. Ho trattenuto il respiro quando ho passato un fumatore per strada o lo scarico da un camion. Estremo, lo so, ma non volevo che il bambino fosse esposto a qualcosa di impuro. Mi sono reso conto che non avrei potuto proteggerlo per sempre, ma questo vivaio verde è stato il mio sforzo per dargli un inizio sicuro e salutare.

Dato che Zachary Smith e Maria Ivarsson, la Color Crew che appende la carta da parati e dipinge il vivaio, sono fotografi / cineasti, ho chiesto se avrebbero documentato la trasformazione. Ho pensato che quando Max è nella sua fase ribelle, potrei indicare il suo vivaio e dire: "Guarda come ho sacrificato per te!"

Speravo in alcune fotografie, ma Maria ha scattato 3.000 foto in 2 giorni. Mise un treppiede nell'armadio e catturò l'immagine della stanza ogni 5 secondi. Zachary ha modificato le foto in un video time-lapse di 88 secondi (che trovo così divertente, sono tentato di correre in loop nel vivaio). Il compositore Jay Lifton ha fornito la musica, eseguita da Catherine Ho. Tutta la mia famiglia è in primo piano, mio ​​padre in primo piano, insieme a Menelao il gatto e Maggie il cane. Spero che ti piacciano i risultati ...

Non è stato possibile ricercare tutti gli articoli che sono entrati nel vivaio di Max e ho dovuto scendere a compromessi. Inoltre, i prodotti biologici ed ecologici sono costosi (e quindi fanno regali per bambini eccellenti, se sei sul mercato!). Ma come altri genitori, abbiamo fatto del nostro meglio. Quello che non avevo previsto è quanto sarebbe stato il vivaio, non solo un riflesso di Max e me, ma anche dei nostri amici e familiari. Ci sono i carillon dei suoi cugini in Israele e la targhetta dei suoi cugini in Africa. C'è la coperta lavorata a maglia a mano dalla zia Phyllis a New York, il tappetino trapuntato del cugino Robyn nella Carolina del Nord, e la tabella delle altezze e il pinguino di peluche della migliore amica Theresa in Massachusetts. La nonna Claburn diede l'aliante, il nonno Provenz costruì il presepe e la zia Ruth passò lungo il suo cassettone. Ovunque mi guardi intorno all'asilo, vedo il caloroso benvenuto che speravo di dare a Max molto prima che ci incontrassimo.

Grazie per avermi permesso di avere una conversazione per adulti su un argomento per bambini. Ora devo tornare in un mondo governato da un dittatore ossessionato che indossa un pettorale e un pigiama da calcio.

Nursery di Maximus Time-lapse
Prodotto da Jessica Provenz per
Fotografia di Maria Ivarsson | Video artista Zachary Smith

“Gnomo da giardino fuggitivo”
musica di Jay Lifton (ASCAP) Editore: Jay Lifton Music (ASCAP)
Interpretato da Catherine Ho
Prodotto presso Pulse Music, NY