Istruzioni e suggerimenti rapidi

Rivestimento murale finto effetto fai-da-te

Rivestimento murale finto effetto fai-da-te



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Particolare del rivestimento murale in tela

Anche se non è raro che un corridoio sia il "bambino problematico" di uno schema di arredamento per la casa, la maggior parte delle persone non incontra mai uno brutto come un tempo. Le pareti erano coperte di tela ruvida, ruvida, ruvida, simile a un sacco di mangime. E l'effetto scuro e squallido era solo aggravato dal rivestimento e dal soffitto color beige scuro.

Dopo anni di distogliere lo sguardo dalla vista terribile, abbiamo deciso di trasformare lo spazio. Il nostro obiettivo era di renderlo molto più leggero e luminoso; il primo passo è stato rimuovere la terribile tela. Poiché i precedenti proprietari avevano usato una specie di colla (anziché la pasta per carta da parati), rimuovere la tela si è rivelato difficile.

Ho fatto ricorso a uno strumento piuttosto non convenzionale per il lavoro, un piroscafo per vestiti. Lavorando in sezioni, ho usato il piroscafo per inumidire completamente le pareti prima di rimuovere la tela con un raschietto. È stato un processo che ha richiesto molto tempo, ma ho rimosso con successo tutta la tela senza danneggiare i muri.

Il passo successivo è stato dipingere il soffitto e le rifiniture. Ho scelto una brillante tonalità di vernice bianca in una finitura semi-lucida per aggiungere un po 'di luminescenza all'area. Poi sono andato a fare shopping per un nuovo rivestimento murale.

Dato che volevo tentare una finta carta strappata, ho messo gli occhi su una carta da parati opportunamente non direzionale. Alla fine ho trovato un rivestimento murale marmorizzato e pre-incollato in morbide tonalità di blu e bianco, un cosiddetto "solido non solido" che sarebbe perfetto per le mie esigenze.

Avevo misurato le pareti e sapevo approssimativamente di quanto sfondo avrei avuto bisogno per coprire l'area. Inoltre, ho aggiunto un altro 10% di materiale per tenere conto del fatto che avrei strappato e sovrapposto i pezzi. Ho iniziato prima con i bordi dritti, strappando i pezzi in forme irregolari che misurano circa un piede di larghezza.

Pezzi di carta da parati strappata pre-applicazione

I bordi dritti si estendevano lungo il soffitto, i rivestimenti delle pareti e le modanature della porta. Prima ho fatto tutti i bordi, poi sono tornato e ho strappato pezzi più irregolari, all'incirca un piede ciascuno, da riempire verso il centro. Ogni pezzo si sovrappone da 1/2 a 3/4 pollici. Ho lavorato con tre pezzi alla volta, inumidendo ogni pezzo e applicandolo al muro prima di lisciarlo con il bordo smussato di un raschietto per una solida adesione.

Applicazione di un pezzo di carta da parati strappato con raschietto

Gli angoli hanno richiesto alcuni tentativi. All'inizio ho provato a usare i bordi dritti, ma non sembrava carino. Invece, ho scelto di avvolgere un pezzo irregolare da una parete all'altra, facendo scorrere il bordo smussato del raschietto nell'angolo per formare un sigillo stretto. Il risultato finale è un corridoio che sembra molto più piacevole e molto più grande di quello che avevamo prima.

Relazionato:
Nozioni di base sullo sfondo
Suggerimento rapido: prova la finitura finta
Accesso facile da pulire: sostituzione del tappeto con piastrelle


Guarda il video: Decorazioni pareti, rivestimento muro, copri muffa, pannelli in pvc (Agosto 2022).