Bagno

Suggerimenti utili per la pulizia di vasche da bagno

Suggerimenti utili per la pulizia di vasche da bagno



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Non c'è niente di meglio che un lungo bagno piacevole in un bagno caldo per alleviare lo stress della giornata, a meno che le condizioni della tua vasca da bagno non siano ciò che ti stressano!

Stranamente, le vasche da bagno sono magneti per schiuma di sapone, muffa e sporcizia, per non parlare delle macchie ostinate causate da acqua dura o ruggine.

La risposta per molti proprietari di case è quella di optare per uno dei tanti detergenti acquistati in negozio appositamente formulati per le superfici del bagno. Alcuni dei più popolari includono Scrubbing Bubbles, OxiClean, Clorox Clean-Up e Clorex OxiMagic. In particolare per la rimozione delle macchie, Lime-A-Way e CLR Cleaner si distinguono tra i preferiti. Qualunque cosa tu scelga, assicurati di leggere e seguire le istruzioni del produttore per un uso sicuro, poiché molti di questi prodotti contengono sostanze chimiche tossiche.

In alternativa, se preferisci soluzioni di pulizia naturali fai-da-te, continua ora per istruzioni e suggerimenti su come pulire e rimuovere le macchie da una vasca da bagno, usando solo una manciata di graffette domestiche comuni ed economiche.

COME PULIRE UN BAGNO

Vai nella tua dispensa ed estrai un aceto bianco classico a pulizia naturale, quindi segui questi semplici passaggi:

  1. Riempi un flacone spray con una soluzione mezza e mezzo di aceto e acqua calda.
  2. Spruzzare la superficie della vasca e lasciare riposare la soluzione per 15 minuti.
  3. Pulisci con un panno in microfibra o una spugna.
  4. Risciacquare con acqua pulita e pulire di nuovo.

COME RIMUOVERE LE MACCHIE DEL LATTE

Per sporco più pesante o macchie lievi ...

  1. Cospargere la vasca con bicarbonato di sodio e spruzzare sulla soluzione di aceto e acqua discussa sopra.
  2. Lasciare bolle la miscela per diversi minuti, quindi strofinare con un panno morbido o una spugna fino a formare una pasta.
  3. Lasciare riposare la pasta per 15 minuti, quindi pulire e risciacquare.

COME RIMUOVERE LE MACCHIE DURE

Se e quando è necessaria la massima potenza di pulizia per affrontare le macchie ostinate, attenersi alla seguente procedura:

  1. Prepara una pasta detergente per vasca con una parte di perossido di idrogeno in due parti di bicarbonato di sodio (o crema di tartaro).
  2. Strofina la pasta sulla macchia e lascia riposare per 30 minuti a un'ora, quindi pulisci e risciacqua.
  3. Se necessario, ripetere fino a quando la macchia è scomparsa.

COME RIMUOVERE LE MACCHIE DI ACQUA DURA

I depositi di minerali sembrano non poter mai staccarsi, ma in realtà sono relativamente facili da rimuovere.

  1. Immergi gli asciugamani di carta nell'aceto bianco ad alta resistenza.
  2. Applicare i tovaglioli di carta imbevuti direttamente sulle aree macchiate.
  3. Lasciare riposare per una o due ore.
  4. Infine, strofina con bicarbonato di sodio e pasta di aceto (discussi sopra), quindi risciacqua.

COME RIMUOVERE LE MACCHIE DI RUGGINE

Le macchie di ruggine possono essere trattate con una pasta di polvere di borace e succo di limone.

  1. Cospargi le macchie di ruggine con il borace.
  2. Usa la metà tagliata di un limone per strofinare ogni macchia fino a quando non si forma una pasta.
  3. Lasciare riposare la pasta per 15-30 minuti.
  4. Pulisci e risciacqua.

DOS GENERALE E DA NON FARE

  • Evitare l'uso di lana d'acciaio o spazzole estremamente abrasive e polveri abrasive, poiché questi prodotti graffieranno la superficie.
  • Non mescolare mai prodotti per la pulizia! Alcune combinazioni di candeggina chimica-cloro e ammoniaca, ad esempio, possono creare fumi tossici o bruciare la pelle.
  • Quando si utilizzano prodotti chimici, assicurarsi sempre che l'area sia ben ventilata. Proteggi la tua pelle indossando guanti di gomma.
  • Il perossido di idrogeno e la candeggina scoloriranno i tessuti, quindi assicurati di indossare abiti vecchi quando usi qualsiasi prodotto contenente questi prodotti chimici.
  • Pulire e risciacquare i prodotti per la pulizia per assicurarsi che non lascino residui nella vasca.

In definitiva, mantenere la vasca da bagno pulita su base continuativa richiede diligenza e disciplina. Ogni volta che fai il bagno, o il più spesso possibile, prova a sciacquare la superficie della vasca con acqua pulita e calda, prima di eliminare l'umidità in eccesso con un tergipavimento, un panno in microfibra o una spugna. In questo modo si evita la formazione di schiuma di sapone, muffa e sporcizia, il che rende superflua una pulizia più impegnativa e più faticosa.


Guarda il video: Come PULIRE il BAGNO Prodotti e Consigli (Agosto 2022).